Banner
 
19/04/2013 Progetti
I Buoni Maestri di Banca Maremma
Banca Maremma dedica ai Buoni Maestri una riflessione sulla pedagogia oggi.


In questo momento storico è fondamentale, infatti, recuperare il ruolo positivo dell’insegnamento e dell’apprendimento, esercitati in qualunque momento e in qualunque situazione della vita. Per questo una Banca di Credito Cooperativo (Banca della Maremma Credito Cooperativo Grosseto), un’associazione di insegnanti e un’associazione che si occupa di lavoro sociale, di formazione e di orientamento hanno deciso di dare vita al progetto “Buoni maestri”, con l’intento di proporre una riflessione sul rapporto educativo e, in particolare, sulla funzione del maestro o della maestra, ovvero di quelle persone che, per svariati motivi, sono capaci di mettere gli altri in condizione di imparare.

Gli incontri coinvolgeranno esperti di pedagogia e, in generale, persone in grado di presentare in modo autorevole esperienze di apprendimento significative, legate all’apprendimento formale (scuola, università e altre istituzioni educative), non formale (associazionismo, volontariato, sport ecc.) e informale (cinema, tv, videogiochi ecc.).
Gli incontri saranno presentati sotto forma di programma annuale, un vero e proprio “cartellone”, a sottolineare la volontà di durare nel tempo e di scommettere sul futuro. Perché per imparare e per insegnare c’è bisogno di fiducia e di speranza.

La Rai ha dedicato nella sua sezione dedicata alla scuola uno spazio all’iniziativa “Buoni Maestri”. www.raiscuola.rai.it/articoli/per-imparare-a-essere-buoni-maestri/20157/default.aspx 

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca