Banner
 
09/01/2013 Eventi
Fisciano e la comunità dei bambini
La BCC di Fisciano con il progetto "Our Community - La nostra comunità" si preoccupa delle future generazioni partendo dalle scuole elementari.


Con la ripresa dell'attività scolastica ritorna nelle classi quinte della Valle dell'Irno il progetto "Our Community - La nostra comunità ". Obiettivo del progetto è insegnare ai bambini, e dunque alle nuove generazioni che saranno i cittadini attivi del futuro, come usare in maniera intelligente il denaro, conoscere il senso del risparmio e le attività che le Banche di Credito Cooperativo svolgono in favore della propria comunità. Il progetto nasce dalla consapevolezza che è sempre più importante formare cittadini capaci di compiere scelte consapevoli in materia economico - finanziaria e prendersi cura del proprio denaro. Del resto, il ruolo delle BCC è proprio questo ed è ben illustrato nell'articolo 2 dello Statuto Sociale del Credito Cooperativo che afferma che la BCC promuove l'educazione al risparmio e alla previdenza nonché la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera.

Durante il percorso interattivo i bambini hanno avuto la possibilità di descrivere la comunità a cui appartengono e sottolineare cosa manca e cosa si può fare per renderla vivibile. Su questi temi i bambini sono stati coinvolti a svolgere attività in gruppo che hanno portato alla realizzazione di piccoli lavori esposti in una mostra allestita all'interno dello Sportello Assicurativo al termine del progetto.

In quella stessa giornata, così come già avvenuto in occasione della prima edizione della manifestazione, i bambini sono stati accolti dal presidente della BCC di Fisciano Domenico Sessa, all'interno della banca, dove hanno avuto la possibilità di capire da vicino il delicato lavoro che quotidianamente si svolge. La giornata del risparmio è diventata così una vera e propria festa che gli alunni delle quinte classi delle scuole elementari che hanno partecipato al progetto "La nostra comunità" hanno potuto vivere insieme alle loro maestre, al presidente e ai dipendenti della banca e ai genitori che li hanno accompagnati in questa iniziativa.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca