Banner
 
29/02/2012 Eventi
Riflettere sulle mafie con i giovani soci della BCC del Garda
Venerdì e sabato per riflettere con la Consulta Soci Giovani della BCC del Garda sul tema-titolo "Mafie di Casa Nostra. Il diritto di capire, il coraggio di parlare, il senso della legalità".

Due appuntamenti a Montichiari, sulla legalità nell’anno internazionale della cooperazione per sensibilizzare giovani e adulti su un tema che riguarda tutti, in tutti i territori. Venerdì 2 alle 21 (per tutta la cittadinanza) e sabato 3 marzo alle 9 (per i giovani delle scuole), nel Gardaforum della BCC del Garda, interverranno sul tema Gianluca Faraone, amministratore delegato del Consorzio Libera Terra Mediterraneo, Don Giacomo Panizza, bresciano fondatore di Comunità Progetto Sud e il procuratore antimafia Piero Luigi Vigna, moderati da Adriana Mori, presidente del Distretto Soci COOP Consumatori Nordest di Montichiari. Saranno presenti anche il presidente della BCC del Garda Alessandro Azzi e il presidente di Cooperatives Europe Felice Scalvini che inseriranno il tema nel contesto della cooperazione.

Gli eventi sono stati voluti e organizzati dalla Consulta Soci Giovani della BCC del Garda, in concerto con i distretti di Montichiari e Castiglione di COOP Consumatori Nordest.

L’obiettivo è quello di far riflettere giovani e adulti sulle dinamiche che, anche nei nostri territori, rendono possibile l’annidarsi di varie forme di criminalità organizzata e, nel contempo, sui comportamenti che possiamo mettere in atto per ostacolare questa perniciosa presenza.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca