Banner
 
15/02/2012 Progetti
Emil Banca: microcredito, consulenza e formazione per giovani imprenditori

L’iniziativa lega la concessione del credito per la realizzazione di nuove idee di impresa all’accompagnamento gratuito delle nuove realtà imprenditoriali, sia sottoforma di consulenza, che di tutoraggio e formazione. Per sostenere l’iniziativa, Emil Banca ha stanziato un plafond rotativo di 300 mila euro che, anche grazie al concorso di Fare Lavoro nel costituire un fondo di garanzia ad hoc, sarà utilizzato per erogare credito anche a soggetti che l’attuale mercato bancario potrebbe considerare non bancabili.

I microcrediti saranno concessi sia per l’avvio di attività in forma autonoma (massimo 12 mila euro), sia per l’avvio di società cooperative o di nome collettivo (fino a 25 mila euro). I finanziamenti, erogati sotto forma di mutuo chirografario, saranno rimborsati mediante rate mensili. La durata, di norma, è prevista a 36 mesi, comprensiva di un eventuale periodo di pre-ammortamento di massimo sei mesi. In casi particolari e motivati l’Associazione potrà proporre l’elevazione della durata a 60 mesi complessivi di un eventuale preammortamento.

Ai finanziamenti di microcredito viene applicato un tasso fisso corrispondente al tasso Euribor maggiorato di uno spread di 2 punti, se variabile, o maggiorato di uno spread di 3 punti, se fisso. I prestiti, come pure il pagamento delle rate, sono esenti da commissioni bancarie.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Torino 153 - 00184 Roma
Realizzato da Iccrea Banca