Banner
 
25/10/2011 Pensieri e parole
Minilauree non c'è male

Scrive il giornalista Eugenio Bruno: "Che le si chiamino lauree mini, brevi o di primo livello cambia poco. La sostanza che il mercato del lavoro comincia a non considerarle più "figlie di un Dio minore". Come dimostra una ricerca del centro di ateneo per la ricerca educativa e didattica (Cared) dell'università di Genova secondo la quale, a 12 mesi dal termine degli studi, il 42,1% dei laureati triennali 2009 risultava occupato. Lo studio condotto da Giunio Luzzatto del Cared e Roberto Moscati della Bicocca di Milano ha il merito di incrociare ove possibile le (fin qui non incrociabili) elaborazioni di Almalaurea e del consorzio Stella. Portando a 63 il numero di atenei rappresentati e al 70% la quota del campione censito rispetto a tutti i laureati triennali italiani del 2009".

Leggi tutto l'articolo. 


Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca