Banner
 
12/07/2011 Eventi
Proclamati i vincitori del 41° Concorso internazionale della gioventù Raiffeisen
Nella cornice di Castel Roncolo, sono stati premiati i vincitori del 41° Concorso internazionale della gioventù Raiffeisen. Oltre 10.870 alunni delle scuole elementari e medie avevano inviato il proprio progetto sul tema “A casa! Mostraci il tuo mondo”.
"Le opere dimostrano che ciascuno attribuisce un significato diverso al concetto di “casa”, ma che tutti la identificano come un luogo sicuro”, ha affermato Andreas Mair am Tinkhof, responsabile dell’area banche presso la Federazione Cooperative Raiffeisen, che ha ringraziato i ragazzi per l’impegno dimostrato. I vincitori provinciali si sono aggiudicati alcuni viaggi all’“Acquariovillage” di Genova e ai delfini di “Oltremare” a Riccione, nonché altri premi in natura e in denaro.

“I danni all’udito sono invisibili”
Con la loro partecipazione, questi artisti “in erba” hanno indirettamente aiutato altri loro coetanei. Infatti, a fronte di ogni elaborato presentato, le Casse Raiffeisen hanno devoluto in beneficienza 50 centesimi, consegnati poi all’“Associazione genitori bambini audiolesi” sotto forma di un assegno di 5.435 euro. Quest’associazione (www.ehk.it) aiuta i ragazzi audiolesi a ottenere le migliori prestazioni in termini di sovvenzioni e sostegno. “I danni all’udito sono un handicap invisibile e, perciò, spesso sottovalutato”, ha affermato Karl Amort, presidente dell’associazione. Nella maggioranza dei casi, i bambini audiolesi possono condurre una vita normale. “Tuttavia, i danni all’udito possono ostacolare l’integrazione nella società, con pesanti ripercussioni soprattutto durante la pubertà”, ha aggiunto ancora Amort.

Il Concorso internazionale della gioventù Raiffeisen è stato istituito nel 1970 dalle Banche Popolari e dalle Casse Raiffeisen tedesche. Con oltre un milione di partecipanti provenienti da Germania, Austria, Finlandia, Lussemburgo, Francia, Svizzera e Alto Adige, è oggi annoverato tra i principali concorsi giovanili al mondo. L’edizione altoatesina di quest’anno è stata patrocinata dalla sciatrice Hanna Schnarf.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca