Banner
 
18/05/2011 Pensieri e parole
Sempre meno giovani in Italia
L'Italia ha sempre meno giovani: ne ha persi due milioni in 10 anni. Secondo Giuseppe Roma del Censis questo non è un Paese per giovani.

In un'audizione alla commissione Lavoro della Camera, Roma fornisce le cifre di questo abbandono. Dal 2000 al 2010 sono andati via 2 milioni di giovani tra i 15 e i 34 anni. E il rischio è che l'emorragia aumenti. Tra quelli che restano sono favoriti i diplomati. Quelli che vanno sono spinti dalle scarse prospettive lavorative specie per chi è in possesso di un attestato valido altrove per intraprendere una carriera più significativa.

 

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca