Banner
 
01/03/2011 Progetti
A scuola di banca sui banchi
La terza edizione del progetto BCC Vignole-Istituto Capitini di Agliana si apre con un focus sul mercato del lavoro e rimarca l'impegno verso i giovani della banca toscana.

È sempre più stretto il rapporto di collaborazione fra la Banca di Credito Cooperativo di Vignole e l’Istituto “A.Capitini” di Agliana. Il 7 marzo, alle ore 9, con una giornata di formazione finanziaria aperta a tutti gli alunni delle classi quarte e quinte dei corsi Mercurio, Erika, Igea, avrà inizio per il terzo anno consecutivo il corso di alta formazione “A scuola di banca sui banchi”, i cui referenti sono per la scuola il prof. Lorenzo Gerace e per l’istituto bancario la prof.ssa Emanuela Galli.

Quest'anno la scuola e la banca hanno voluto organizzare una giornata di studio preliminare per mettere a fuoco le tematiche degli attuali assetti del mercato del lavoro. Infatti nell’ultimo decennio il mercato è stato caratterizzato dall’impiego di tipologie lavorative che stravolgono la tradizionale assunzione di personale. «La nostra banca - afferma il presidente della BCC Vignole Giancarlo Gori - non poteva esimersi dal dare un contributo informativo ai giovani che da qui a breve si confronteranno con il mondo del lavoro e con le sue nuove regole legate alla flessibilità. L'obiettivo del corso – prosegue Giancarlo Gori – è poi quello di educare i giovani ad una razionale gestione del denaro e di fornire loro strumenti concreti di conoscenza della gestione del sistema economico e finanziario, in un’ottica di consolidamento del curriculum professionale».

La giornata del 7 marzo si aprirà con i saluti del presidente Gori, del preside Santi Marroncini, del direttore generale Elio Squillantini, del presidente del Club giovani soci della Banca; a seguire gli interventi della dott.ssa Marcella Capponi, dei docenti della scuola e di alcuni esperti dipendenti della Banca stessa.

Ai soli ragazzi delle classi quinte è destinato, invece, il vero e proprio corso che si articolerà in otto successivi incontri, nei quali saranno affrontati vari temi: gli aspetti generali del sistema finanziario, l'organizzazione di un'azienda bancaria, i principi fondanti solidaristici e della mutualità sanciti dalla Carta dei valori del credito cooperativo. Le lezioni saranno tenute da alcuni docenti della scuola e da personale qualificato della banca di Vignole.
Agli studenti che avranno superato con profitto il corso sarà consegnato un attestato di partecipazione nella sede della Banca di Vignole con premiazione dei primi tre studenti che avranno riportato la migliore votazione nella prova finale. Il superamento dell’esame conferirà, inoltre, un punto di credito scolastico nella disciplina di Economia aziendale.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca