Banner
 
08/02/2011 Progetti
Un progetto a Padova per i disagi dei ragazzi under 25

Padova Ospitale, ormai una grande macchina solidale nata attorno alle case di cura e poi sviluppatasi per le missioni di mezzo mondo, un anno e mezzo fa ha inaugurato una nuova linea d’interventi.

“Per crescere insieme” si propone di aiutare psicologicamente ed economicamente ragazzi in difficoltà. Il target è 6-25. Chi offre il proprio sostegno sono 15 volontarie, tutte donne – una scelta precisa – tra 50 e 60, psicologhe, medici e insegnanti. In campo oltre a Caritas, Comune, Cà Edimar e Opera pane dei poveri che effettuano le segnalazioni, e un’azienda locale che sostiene, la MalìParmi, la BCC Alta Padovana.


In una bella intervista, pubblicata su Il Gazzettino il 6 febbraio, la dottoressa Elena Benazzato racconta questa nuova sfida. La dottoressa è stata medico anestesista per 22 anni ed ora è libero professionista. La sfida è entusiasmante e la sponsorizzazione della BCC è apprezzata.
“Abbiamo un importante sponsor solidale – diceva la Benazzato nell’intervista – la Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Padovana”.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca