Banner
 
03/02/2011 Progetti
Banca di Pescia CC per educare i giovani all'uso del denaro

L’uso consapevole del denaro attraverso l’educazione alla legalità democratica è il titolo del progetto rivolto alle classi della Scuola d’Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Ponte Buggianese e dalla Banca di Pescia Credito Cooperativo.

Il programma, concordato tra la BCC e la Direzione scolastica, si è sviluppato attraverso una serie di incontri in banca e nelle scuole, iniziati il 29 Ottobre 2010, presso la palestra comunale di Chiesina Uzzanese, e conclusi nella palestra dell’Istituto comprensivo Don Milani di Chiesina Uzzanese dove si è svolta una parte del progetto.

Le classi quinte del Don Milani si sono recate inoltre in visita guidata presso la banca nel mese di dicembre scorso. La Banca di Pescia Credito Cooperativo, oltre a condividere il percorso formativo con il personale docente, ha finanziato il progetto con la fornitura di 15 personal computer, materiale sportivo e didattico di primo utilizzo. L’iniziativa L’uso consapevole del denaro attraverso l’educazione alla legalità democratica, che ha coinvolto 1200 studenti e le rispettive famiglie, è stata molto apprezzata dalla popolazione locale facendo ulteriormente conoscere la realtà bancaria di questa BCC toscana e in particolare la nuova filiale di Chiesina Uzzanese, aperta da pochi giorni in via del Fantozzi n. 3.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca