Banner
 
15/06/2016 Progetti
CRA Brendola: sostegno a una cooperativa scolastica
Venti ragazzi con 10 euro ciascuno come quota societaria per un capitale sociale di 180 euro hanno dato vita alla cooperativa scolastica ACS Shot che produrrà e rifinirà manufatti in pelle a partire dalle aule e laboratori dell’Istituto Professionale Fontana di Chiampo dove questi 20 ragazzi hanno frequentato il secondo anno.

È stata così istituita e formalizzata una realtà unica nel suo genere nel Veneto che, si spera, farà da apripista ad altri progetti di cooperazione scolastica. Quello di ACS Shot nasce grazie al sostegno e al lavoro di Irecoop Veneto, l’ente di formazione di Confcooperative, e dell’aiuto economico della Banca di Credito Cooperativo locale, la CRA di Brendola, che ha concesso alla scuola un piccolo finanziamento iniziale. Con loro anche la Fondazione Centro di Produttività Veneto.

I proventi della cooperativa, anche da statuto, andranno alla scuola, alla cooperativa e per un terzo anche ad alcune realtà del territorio che versano in stato di necessità, proprio per rispondere alla vocazione cooperativa, ossia quella dell’attenzione alla persona e al territorio di appartenenza.

I giovani, nella maggior parte ragazze di età compresa tra i 15 e i 19 anni, di etnie diverse, hanno costituito la cooperativa scolastica a partire dallo statuto e dalla nomina del consiglio di amministrazione.
Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca