Banner
 
22/01/2015 Progetti
Garanzia Giovani: l’Europa chiama all’occupazione
La Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Con questo obiettivo sono stati previsti dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%. I fondi saranno investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei giovani cosiddetti Neet (Not in Education, Employment or Training) ovvero per coloro che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.

In linea con la Raccomandazione europea del 2013, l'Italia si impegnerà a garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un'offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall'inizio della disoccupazione o dall'uscita dal sistema d'istruzione.


Le misure previste dalla Garanzia Giovani sono:

• Accoglienza
• Orientamento
• Formazione
• Accompagnamento al lavoro
• Apprendistato
• Tirocini
• Servizio civile
• Sostegno all’autoimprenditorialità
• Mobilità professionale all’interno del territorio nazionale o in Paesi UE
• Bonus occupazionale per le imprese
• Formazione a distanza.


Nella sezione “Opportunità di lavoro” è già possibile consultare delle concrete offerte per uscire dalla disoccupazione. Sempre nel portale è possibile individuare gli sportelli territoriali più vicini, bandi e avvisi.

Per tutte le ulteriori informazioni: www.garanziagiovani.gov.it
Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca