Banner
 
05/11/2014 Progetti
Federazione Campana BCC: intesa con UniSalerno per nascita di start-up

Il 1° novembre è stato siglato a Paestum il protocollo d’Intesa tra la Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo e l’Università degli Studi di Salerno per il Progetto ArcheoStartUp. L’obiettivo è sostenere nuove attività imprenditoriali proposte da under 35 residenti in Campania che abbiano due caratteristiche: alto tasso di innovazione tecnologica e core business incentrato su un bene culturale.

Entro il prossimo dicembre sarà pubblicato il Bando, allo studio dei tecnici della Federazione e dell’Università, che consentirà ad ogni singola BCC di far nascere e finanziare una start-up sul proprio territorio di competenza non solo attraverso un credito agevolato, bensì partecipando direttamente nelle idee di impresa attraverso lo strumento dell’Equity.

Piattaforme web, mappe interattive, APP per smartphone che raccontino e stimolino la visita a musei, siti archeologici e monumenti del territorio: gli under 35 potranno sbizzarrirsi nella loro progettualità imprenditoriale godendo del supporto scientifico dell’Università degli Studi di Salerno. Nel Protocollo, infatti, l’Ateneo si impegna a mettere a disposizione il proprio know-how tecnologico (strumenti e laboratori scientifici in primis) dove gli innovativi “archeo” imprenditori potranno lavorare per il lancio della loro start-up.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca