Banner
 
30/06/2014 Eventi
Si è concluso Lab Inn 2.0 della Banca della Marca. 500 mila euro per finanziare 11 start up
Si è concluso sabato 28 giugno 2014 il bando Lab Inn 2.0, progetto promosso da 12 Comuni dell’area Coneglianese in collaborazione con Banca della Marca, Confartigianato Conegliano, Artigianato Trevigiano di Conegliano, Cofitre e Rotary Club Conegliano-Vittorio Veneto. 

11 i finalisti ma a conquistare il primo posto è stato il progetto legato al campo della domotica “Brainyhome” di Mirko Stefanatto e Alessandro Grillo, un software per gestire gli elettrodomestici presenti in casa risparmiando energia. Il secondo posto è andato a Poser Daniele che con “Not Equal To” propone la realizzazione di occhiali da sole completamente personalizzabili. Il terzo posto sul podio è stato occupato da Marco Chiesurin e Fabio De Nadai che hanno sviluppato il marketplace di prodotti per stampanti 3D “LA LIRA”.

Tutti gli 11 progetti finalisti potranno comunque accedere al finanziamento di secondo livello, ovvero fino a 40 mila euro a tasso e condizioni agevolate, ai quali per i primi sei classificati si aggiungono altri 10 mila euro a tasso e spese zero per una somma complessiva che potrà raggiungere i 500 mila euro messa a disposizione dai promotori. Inoltre, ai primi tre classificati, che hanno presentato le idee più innovative sono stati attribuiti dei buoni acquisto da spendere presso i distributori Agip (del valore di 750€, 500€ e 250€).

Infine, Banca della Marca offre a tutti i finalisti un conto corrente “Start Up” a canone gratuito per 24 mesi e le Associazioni di categoria coinvolte assicureranno servizi amministrativi e consulenza da parte di tutor specializzati in materie finanziarie, fiscali, amministrative, di controllo di gestione, di marketing e di sicurezza.

Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca