Banner
 
07/03/2014 Progetti
Pontassieve e Impruneta per CrescImpresa
È stato presentato, martedì 25 febbraio nella Sala Don Maestrini a Pontassieve, il progetto "CrescImpresa". Un progetto studiato da BCC Pontassieve e BCC Impruneta in collaborazione con il Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Firenze: un modo innovativo (e molto legato al ruolo etico-sociale del Credito Cooperativo) che si pone l'ambizioso obiettivo di aumentare la fiducia reciproca fra banche, aziende e professionisti. In un circolo virtuoso che porti effetti benefici per tutti.

CrescImpresa vuole creare un vero e proprio circolo virtuoso che porterà benefici ai tre soggetti protagonisti - l’impresa, i professionisti e la banca - attraverso un metodo innovativo, strettamente legato al ruolo etico-sociale del Credito Cooperativo.

Il funzionamento del “laboratorio” è semplice: l’impresa trasmette all’Università bilanci, informazioni di natura strategica e competitiva, la banca invia invece i dati di andamento del rapporto di credito. Dopo l’elaborazione dei dati l’Università esprime un giudizio circa l’evoluzione storica e prospettica dell’equilibrio finanziario dell’impresa. Sempre l’Università coordinerà due incontri annuali dove saranno ridiscussi e riesaminati i fidi concessi e le relative condizioni, dopo di che verrà redatto un report che sintetizza gli accordi presi, per il futuro svolgimento del rapporto di credito.

Per saperne di più: www.bccpontassieve.it/site/home/comunicazione/archivio-news/articolo291.html  
Menu inferiore
 
Footer
© Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo Casse Rurali ed Artigiane
Via Lucrezia Romana 41/47 - 00178 Roma
Realizzato da Iccrea Banca